TripAdvisor Public Relations Intranet

 

 

TRIPADVISOR TRAVELERS’ CHOICE ATTRACTIONS 2015
 
Zoo, acquari e parchi tematici: ecco le attrazioni più apprezzate dai viaggiatori internazionali
 
L’Acquario di Genova e Gardaland, primi in Italia, si classificano anche nella Top 5 europea
 
Settembre e aprile i mesi più convenienti per soggiornare nei pressi dei parchi tematici italiani 
 
Milano, 15 luglio 2015TripAdvisor®, il sito di viaggi più grande al mondo*, ha annunciato oggi i vincitori dei premi Travelers’ Choice™ Attractions 2015 nelle categorie Parchi Divertimento & Acquatici e Zoo & Acquari. I premi di quest’anno riconoscono 533 attrazioni con classifiche dedicate per mondo, Asia, Canada, Europa, India, Sud America, Sud Pacifico e Stati Uniti. Questi riconoscimenti sono basati su milioni di recensioni e opinioni dei viaggiatori di TripAdvisor di tutto il mondo. I vincitori sono stati determinati sulla base di un algoritmo che prende in considerazione la quantità e la qualità delle recensioni per parchi divertimento, parchi acquatici, zoo e acquari a livello mondiale raccolte negli ultimi 12 mesi.
Chi è in cerca di avventura e divertimento può prendere ispirazione da queste attrazioni vincitrici dei Travelers’ Choice Awards le cui classifiche sono state stilate con l’aiuto della community di TripAdvisor” ha commentato Valentina Quattro, portavoce di TripAdvisor per l’Italia. “I viaggiatori che desiderano passare qualche giorno nei pressi di queste attrazioni possono trovare e prenotare su TripAdvisor strutture a prova di budget votate con punteggi alti dagli utenti del sito”.
 
Gardaland diverte Italia ed Europa
Non solo conquista la prima posizione della classifica italiana dei Parchi Divertimento & Acquatici ma si posiziona anche quinta nella Top 10 europea dei Parchi Divertimento: è Gardaland l’attrazione più apprezzata d’Italia, “un parco che sa allietare sia grandi che piccini” come commenta un viaggiatore di TripAdvisor. Sul podio italiano anche Leolandia a Capriate San Gervasio (BG) (2°) e Mirabilandia a Ravenna (3°). Per quanto riguarda invece la categoria Parchi Acquatici sono ben due le attrazioni nostrane a classificarsi nella rispettiva Top 10 europea: Aqualandia a Jesolo (VE) che conquista il sesto posto (quarto nella classifica combinata italiana) e, a seguire in ottava posizione, AcquaPark Odissea 2000 a Rossano (CS), quinto nella classifica italiana dei Parchi Divertimento & Acquatici.
 
Gli amanti di zoo e acquari incoronano Genova
Se si tratta di acquari, il capoluogo ligure batte tutti. L’Acquario di Genova raggiunge, infatti, il gradino più alto del podio italiano nella categoria Zoo & Acquari. Con oltre 4.400 recensioni, Genova guadagna un posto anche nella top 10 europea degli acquari più apprezzati posizionandosi a metà classifica. Rimanendo sul territorio nazionale, conquistano la medaglia d’argento e di bronzo nella categoria Acquari & Zoo rispettivamente il Parco Natura Viva di Bussolengo (VR) e il Parco Zoo Punta Verde di Lignano Sabbiadoro (UD).
 
Settembre e aprile i mesi migliori per divertirsi risparmiando
Oltre a vantare il clima ideale per trascorrere una giornata all’aperto all’insegna del divertimento, settembre e aprile sono anche i mesi con il miglior prezzo per soggiornare in hotel. In base ai dati di TripAdvisor1 sui prezzi medi degli hotel presenti nelle aree circostanti ai parchi tematici vincitori dei Travelers’ Choice Attractions in Italia, è emerso infatti che le tariffe medie a notte degli hotel in questi due mesi sono le più convenienti con, rispettivamente, 99,78 € per settembre e 100,56 € per aprile rispetto ai 110,96 € di media annua. Per quanto riguarda invece i parchi divertimento con gli hotel più convenienti nei dintorni, al primo posto si trova Zoomarine con un costo medio per camera a notte pari a 73,26 €, seguito da Mirabilandia con 90,70 € e dal Parco acquatico Cavour con 95,33 €. Completano la classifica Etnaland con € 95,70, Leolandia con 101,67 €, Aquafollie con 113,08 €, AcquaPark Odissea 2000 con 115,75 €, Le Vele Acquapark con 133,64 €, Gardaland con € 136,36 € e Aqualandia con 154,07 €.
 
TRAVELERS CHOICE ATTRACTIONS 2015 
TOP 10 PARCHI DIVERTIMENTO & ACQUATICI ITALIA 
1.     Gardaland Park, Castelnuovo del Garda (VR)
2.     Leolandia, Capriate San Gervasio (BG)
3.     Mirabilandia, Ravenna
4.     Aqualandia, Jesolo (VE)
5.     AcquaPark Odissea 2000, Rossano (CS)
6.     Parco acquatico Cavour; Valeggio sul Mincio (VR) 
7.     Etnaland, Belpasso (CT)
8.     Zoomarine, Pomezia (RM)
9.     Aquafollie , Caorle (VE)
10.  Le Vele Acquapark, San Gervasio Bresciano (BS)
 
TOP 10 PARCHI DIVERTIMENTO EUROPA
 
1.      Europa-Park, Rast, Germania
2.      PortAventura Park, Salou, Spagna
3.      Giardini Tivoli, Copenhagen, Danimarca
4.      Disneyland, Marne-la-Vallee,Francia
5.      Gardaland Park, Castelnuovo del Garda, Italia
6.      Walt Disney Studios, Marne-la-Vallee,Francia
7.      Alton Towers, Farley, Regno Unito
8.      Zoomarine Algarve, Guia, Portogallo
9.      Paultons Park, Casa di Peppa Pig World, Romsey, Regno Unito
10.  Efteling, Kaatsheuvel, Paesi Bassi
 
TOP 10 PARCHI ACQUATICI EUROPA
 
1.      Parco Acquatico Siam, Adeje, Spagna
2.      Water Park, Faliraki, Grecia
3.      Parco acquatico Fasouri Watermania, Limassol, Cipro
4.      Parco Acquatico WaterWorld, Ayia Napa, Cipro
5.      Costa Martianez, Puerto de la Cruz,
Spagna
6.      Aqualandia, Jesolo, Italia
7.      Slide and Splash, Lagoa, Portogallo
8.      AcquaPark Odissea 2000, Rossano, Italia
9.      Action Aquapark, Sunny Beach, Bulgaria
10.  Druskininkai Aquapark, Druskininkai, Lituania
 
 
 
TOP 10 ZOO & ACQUARI ITALIA
 
1.     Acquario di Genova, Genova
2.     Parco Natura Viva, Bussolengo (VR)
3.     Parco Zoo Punta Verde, Lignano Sabbiadoro (UD)
4.     Zoo Safari, Fasano (BR)
5.     Oltremare, Riccione (RN)
6.     Parco Faunistico le Cornelle, Valbrembo (BG)
7.     Zoom Torino, Cumiana (TO)
8.     Lido di Jesolo Sea Life Aquarium, Jesolo (VE)
9.     Tropicarium Park, Jesolo (VE)
10.  Acquario Cala Gonone, Dorgali (NU)
 
 
TOP 10 ZOO EUROPA
 
1.    Loro Parque, Puerto de la Cruz, Spagna
2.     Zoo di Praga, Praga, Repubblica Ceca
3.    Tiergarten Schoenbrunn, Vienna, Austria
4.    Zoo di Chester,Chester, Regno Unito
5.    ZooParc de Beauval, Saint-Aignan, Francia
6.     Colchester Zoo, Colchester, Regno Unito
7.     Bioparc Valencia, Valencia, Spagna
8.    Zoologischer Garten, Berlino, Germania
9.     Novosibirsk Zoo, Novosibirsk, Russia
10.  Blackpool Zoo, Blackpool, Regno Unito
 
TOP 10 ACQUARI EUROPA
 
1.     Oceanario de Lisboa, Lisbona, Portogallo
2.     Oceanografic, Valencia, Spagna
3.     Aquaworld Aquarium & Reptile Rescue Centre, Hersonissos, Grecia
4.     Mundomar, Benidorm   , Spagna
5.     Acquario di Genova, Genova, Italia
6.     Aquario Vasco da Gama, Lisbona, Portogallo
7.     Acquario La Rochelle, La Rochelle, Francia
8.     Voronezh Oceanarium, Voronezh, Russia
9.     Cretaquarium Thalassocosmos, Gournes Pediados, Grecia
10.  Nausicaa, Centre National de la Mer, Boulogne-sur-Mer, Francia
 
 
Per la lista completa dei vincitori dei Travelers’ Choice Attractions Parchi Divertimento & Acquatici e Zoo & Acquari 2015, le recensioni e le fotografie dei viaggiatori visitare:
 
Per visualizzare i migliori hotel per lusso, tariffe e altre categorie premiate dai TripAdvisor Travellers’ Choice Awards per gli hotel, visitare il seguente link: www.tripadvisor.it/TravelersChoice-Hotels.
1Le tariffe medie mensili sono basate sui dati di TripAdvisor relativi al periodo compreso tra il primo gennaio 2015 e il 21 dicembre 2015, raccolti dai partner di prenotazione comprese agenzie di prenotazione online e fornitori diretti di hotel. I prezzi sono stati raccolti in dollari e convertiti in euro il 13 luglio 2015.
***
A proposito di TripAdvisor
TripAdvisor® è il sito di viaggi più grande del mondo*, nato per aiutare i viaggiatori a pianificare e prenotare la vacanza perfetta. TripAdvisor offre consigli di viaggio pubblicati dai viaggiatori e un'ampia serie di funzionalità di ricerca informazioni, con collegamenti diretti agli strumenti di prenotazione che controllano centinaia di siti per trovare i migliori prezzi di hotel. I siti a marchio TripAdvisor rappresentano la più grande community di viaggiatori del mondo, con 340 milioni di visitatori unici ogni mese** e più di 225 milioni di recensioni e opinioni relative a 4.9 milioni di alloggi, ristoranti e attrazioni. I siti operano in 45 Paesi. TripAdvisor comprende anche la divisione TripAdvisor for Business, dedicata a mettere in contatto i professionisti del settore turistico-ricettivo con i milioni di utenti che ogni mese visitano il sito. TripAdvisor, Inc (NASDAQ:TRIP) comprende 24 siti di viaggio affiliati:
 
*Fonte: comScore Media Metrix per i siti di TripAdvisor, dati mondiali, dicembre 2014
**Fonte Google Analytics, dati mondiali, primo trimestre 2015  
***
Contatti  
           
TripAdvisor                                                                                  
Valentina Quattro vquattro@tripadvisor.com 
                                       
Competence Corporate & Marketing Communication
Michele Andreoli andreoli@compcom.it  
Giulia Rabbone rabbone@compcom.it

 

 

 

 

MARCHE, BASILICATA E UMBRIA

LE MIGLIORI REGIONI PER SOGGIORNI IN CASE VACANZA CON LA FAMIGLIA

 

Secondo uno studio di TripAdvisor i viaggiatori che vanno in vacanza

con la famiglia attribuiscono punteggi quasi perfetti alle case vacanza italiane

 

 

Milano, 8 luglio 2015 – TripAdvisor, che comprende più di 90.000 case vacanza in Italia, ha annunciato oggi quali sono le regioni italiane ad aver ricevuto i punteggi più alti per le case vacanza da parte degli utenti del sito che viaggiano con la famiglia.

 

Secondo lo studio, basato sull’analisi delle recensioni di case vacanza postate nell’ultimo anno dagli utenti che hanno viaggiato in famiglia1, le Marche hanno conquistato il punteggio più alto a livello italiano con un giudizio medio di 4,88 su 5. Ma in realtà sono tutte le regioni italiane presenti nella top 10 a poter vantare un punteggio medio pressoché perfetto, con la Basilicata seconda classificata che ha raggiunto una media di 4,87 e l’Umbria, terza, di 4,86. E non solo! Anche a livello nazionale i risultati sono ottimi: il punteggio complessivo attribuito alle case vacanza italiane dagli utenti che viaggiano in famiglia è infatti pari a 4,81.

 

“Lo studio evidenzia come i viaggiatori, e in particolare le famiglie, apprezzino le case vacanza: il punteggio medio da loro attribuito alle case vacanza italiane su TripAdvisor nell’ultimo anno è infatti pari a 4,81 su 5” ha dichiarato Valentina Quattro, portavoce di TripAdvisor per l’Italia. Sono gli spazi, i comfort e i servizi che una casa vacanza può offrire come piscina, stanze da letto extra, cucina attrezzata e giardini o terrazze a renderle così perfette per le famiglie”.

 

Classifica

Regioni

Punteggio medio delle recensioni

1

Marche

4,88

2

Basilicata

4,87

3

Umbria

4,86

4

Lombardia

4,85

5

Piemonte

4,84

6

Campania

4,83

7

Emilia-Romagna

4,82

8

Toscana

4,82

9

Abruzzo

4,81

10

Lazio

4,80

 

Le Case Vacanza di TripAdvisor forniscono ai viaggiatori un unico luogo dove ricercare, prenotare e pagare in maniera sicura selezionando tra centinaia di migliaia di case vacanza nel mondo. Per maggiori informazioni sui pagamenti sicuri per le case vacanza e sulla Protezione Soddisfatti o Rimborsati, visitare il seguente link.

 

 

 

1 Il punteggio medio delle recensioni è stato calcolato prendendo in considerazione solo le recensioni in cui il recensore ha selezionato la casella per raccomandare la struttura a “famiglie con bambini”. Il punteggio medio indica il punteggio medio (su un massimo di 5) attribuito dai viaggiatori che rispondono a questi criteri alle case vacanza nella regione specificata nell’ultimo anno (maggio 2014 – aprile 2015).

 

 

***

 

A proposito di TripAdvisor

TripAdvisor® è il sito di viaggi più grande del mondo*, nato per aiutare i viaggiatori a pianificare e prenotare la vacanza perfetta. TripAdvisor offre consigli di viaggio pubblicati dai viaggiatori e un'ampia serie di funzionalità di ricerca informazioni, con collegamenti diretti agli strumenti di prenotazione che controllano centinaia di siti per trovare i migliori prezzi di hotel. I siti a marchio TripAdvisor rappresentano la più grande community di viaggiatori del mondo, con 340 milioni di visitatori unici ogni mese** e più di 225 milioni di recensioni e opinioni relative a 4.9 milioni di alloggi, ristoranti e attrazioni. I siti operano in 45 Paesi. TripAdvisor comprende anche la divisione TripAdvisor for Business, dedicata a mettere in contatto i professionisti del settore turistico-ricettivo con i milioni di utenti che ogni mese visitano il sito. TripAdvisor, Inc (NASDAQ:TRIP) comprende 24 siti di viaggio affiliati:

www.airfarewatchdog.com, www.bookingbuddy.com, www.cruisecritic.com, www.everytrail.com, www.familyvacationcritic.com, www.flipkey.com, www.gateguru.com, www.holidaylettings.co.uk, www.holidaywatchdog.com, www.independenttraveler.com, www.jetsetter.com, www.niumba.com, www.onetime.com, www.oyster.com, www.seatguru.com, www.smartertravel.com, www.thefork.com

(inclusi www.lafourchette.com, www.eltenador.com,  www.iens.nl , www.besttables.com e www.dimmi.com.au), www.tingo.com, www.travelpod.com, www.tripbod.com, www.vacationhomerentals.com, www.viator.com, www.virtualtourist.com e www.kuxun.cn.  

 

*Fonte: comScore Media Metrix per i siti di TripAdvisor, dati mondiali, dicembre 2014

**Fonte Google Analytics, dati mondiali, primo trimestre 2015

 

 

***

Contatti      

TripAdvisor                                                                                           Competence Corporate & Marketing Communication

Valentina Quattro vquattro@tripadvisor.com                                           Michele Andreoli andreoli@compcom.it

                                                                                                                            Giulia Rabbone rabbone@compcom.it

 

 

                             

 

 

 

LO STUDIO DI COMPARAZIONE PREZZI DI TRIPADVISOR

SVELA IL PREZZO DELLE CASE VACANZA PER L’ESTATE

 

 

Pesi e piccole città battono le grandi mete per convenienza dei soggiorni estivi in case vacanza

 

Scalea (CS) è la regina del risparmio, ma la maggior parte delle destinazioni più convenienti sono in Sicilia

 

 

Milano, 25 giugno 2015 – TripAdvisor Case Vacanza, con più di 700.000 case vacanza in tutto il mondo di cui oltre 90.000 in Italia, svela oggi le destinazioni in cui gli Italiani potranno risparmiare di più soggiornando in una casa vacanza. Lo studio di comparazione prezzi1 mostra, per ogni destinazione, i costi medi per una casa vacanza con due camere da letto, disponibile per l’estate 2015 (1 luglio 2015 – 31 agosto 2015).

 

“Una casa vacanza è un’ottima opzione di soggiorno e un buon modo per ridurre i costi, specialmente per le famiglie che necessitano di due o più camere da letto” ha commentato Valentina Quattro, portavoce di TripAdvisor per l’Italia. “Questo studio mostra come, per gli Italiani che devono ancora prenotare la loro vacanza, ci siano ottimi affari disponibili in alcune  delle più belle destinazioni di mare. I viaggiatori possono trovare su TripAdvisor una vasta selezione di alloggi ancora disponibili per essere prenotati.”

 

Destinazioni marittime: piccolo è sinonimo di economico

Per risparmiare sul soggiorno durante l’estate, meglio scegliere una destinazione di mare più piccola. Ben 8 tra le 10 destinazioni che offrono i prezzi più convenienti per un soggiorno estivo in casa vacanza, infatti, contano meno di 50.000 abitanti e, tra queste, ci sono anche 3 paesi Trappeto (PA), Careddu (OG) and Valledoria (SS), che contano meno di 4.500 abitanti. Le uniche destinazioni più grandi all’interno della the top 10 sono Agrigento e Palermo.

 

Calabria al top, ma la Sicilia batte tutti

Nonostante la top ten sia capitanata da Scalea (CS) in Calabria, ben 6 delle destinazioni in classifica si trovano in Sicilia: Alcamo (TP), Agrigento, Milazzo (ME), Trappeto (PA), Sciacca (AG) e Palermo. Terza la Sardegna che può comunque contare un buon numero di destinazioni in classifica, 3 in tutto: Cardedu (OG), Valledoria (SS) and Sant’Antioco (CI).

 

Prezzi medi settimanali per una casa vacanza con due camere da letto nelle 10 destinazioni italiane più convenienti.

 

Classifica

Destinazione

Prezzo medio settimanale per una casa vacanza con due camera da letto

1

Scalea, CS

404 €

2

Alcamo, TP

442 €

3

Agrigento

472 €

4

Milazzo, ME

496 €

5

Trappeto, PA

503 €

6

Cardedu, OG

504 €

7

Sciacca, AG

505 €

8

Valledoria, SS

505 €

9

Palermo

506 €

10

Sant'Antioco, CI

507 €

 

Per cercare e prenotare la prossima casa vacanza, visitare http://www.tripadvisor.it/Rentals

  

1 Le destinazioni incluse nella classifica sono le mete marittime italiane più convenienti per i viaggiatori durante la stagione di viaggio estiva, in base ai prezzi medi delle strutture con due camera da letto per ogni destinazione nel periodo compreso tra l’1 luglio e il 31 agosto 2015.

***

 

A proposito di TripAdvisor

TripAdvisor® è il sito di viaggi più grande del mondo*, nato per aiutare i viaggiatori a pianificare e prenotare la vacanza perfetta. TripAdvisor offre consigli di viaggio pubblicati dai viaggiatori e un'ampia serie di funzionalità di ricerca informazioni, con collegamenti diretti agli strumenti di prenotazione che controllano centinaia di siti per trovare i migliori prezzi di hotel. I siti a marchio TripAdvisor rappresentano la più grande community di viaggiatori del mondo, con 340 milioni di visitatori unici ogni mese** e più di 225 milioni di recensioni e opinioni relative a 4.9 milioni di alloggi, ristoranti e attrazioni. I siti operano in 45 Paesi. TripAdvisor comprende anche la divisione TripAdvisor for Business, dedicata a mettere in contatto i professionisti del settore turistico-ricettivo con i milioni di utenti che ogni mese visitano il sito. TripAdvisor, Inc (NASDAQ:TRIP) comprende 24 siti di viaggio affiliati:

www.airfarewatchdog.com, www.bookingbuddy.com, www.cruisecritic.com, www.everytrail.com, www.familyvacationcritic.com, www.flipkey.com, www.gateguru.com, www.holidaylettings.co.uk, www.holidaywatchdog.com, www.independenttraveler.com, www.jetsetter.com, www.niumba.com, www.onetime.com, www.oyster.com, www.seatguru.com, www.smartertravel.com, www.thefork.com (inclusi www.lafourchette.com, www.eltenador.com,  www.iens.nl , www.besttables.com e www.dimmi.com.au), www.tingo.com, www.travelpod.com, www.tripbod.com, www.vacationhomerentals.com, www.viator.com, www.virtualtourist.com e www.kuxun.cn.  

 

*Fonte: comScore Media Metrix per i siti di TripAdvisor, dati mondiali, dicembre 2014

**Fonte Google Analytics, dati mondiali, primo trimestre 2015

 

 

***

Contatti      

TripAdvisor                                                                                                      Competence Corporate & Marketing Communication

Valentina Quattro vquattro@tripadvisor.com                                                       Michele Andreoli andreoli@compcom.it

                                                                                                                                       Giulia Rabbone rabbone@compcom.it

 

 

TripAdvisor lancia il report "TripBarometer Viaggiatori Connessi”:

gli italiani sono tra i più propensi in Europa a utilizzare gli smartphone

per pianificare e prenotare i propri viaggi

 

Il report globale rivela le tendenze di prenotazione e utilizzo

degli smartphone da parte dei Viaggiatori Connessi 

 

Milano, 30 giugno 2015 – L’uso di dispositivi mobili è in aumento durante tutte le fasi di viaggio, secondo il report TripBarometer Viaggiatori Conessi1 lanciato oggi da TripAdvisor. Il rapporto definisce i Viaggiatori Connessi come i viaggiatori che hanno usato uno smartphone per pianificare o prenotare un viaggio e fornisce informazioni approfondite sulle loro abitudini e comportamenti.

 

Tra i risultati chiave spicca il fatto che l'Italia sia al secondo posto in Europa per la percentuale di Viaggiatori Connessi (49%), subito dopo la Spagna (52%) e seguita da Russia e Regno Unito (entrambi 44%), Germania (38%) e Francia (28% ).

Il 45% dei Viaggiatori Connessi usa di solito gli smartphone per prenotare le attività per il viaggio, quasi tre quarti dei viaggiatori (72%) utilizza lo smartphone per cercare ristoranti durante la vacanza e un terzo dei Viaggiatori Connessi (34%) vorrebbe che l’alloggio offrisse il check-in da dispositivo mobile.

 

Il report è parte del più ampio studio TripBarometer, condotto per conto di TripAdvisor dalla società di ricerca indipendente Ipsos, e basato su oltre 44.000 risposte globali da parte dei viaggiatori e del settore alberghiero.

 

“Il report TripBarometer Viaggiatori Connessi rivela i trend emergenti di un segmento di viaggiatori in crescita" ha commentato Adam Medros, SVP of Product, TripAdvisor. "Mentre la prenotazione di viaggi tramite dispositivo mobile è sostanzialmente in aumento per tutti i viaggiatori, per i Viaggiatori Connessi lo smartphone è il compagno di viaggio indispensabile. Attraverso le app di viaggio, i Viaggiatori Connessi trovano il proprio itinerario, cercando ristoranti o attività e leggendo le recensioni. Sono anche i più propensi a vedere il loro smartphone come un dispositivo di prenotazione, sia prima del viaggio sia una volta a destinazione”.

 

Prenotazioni da mobile in crescita

Le applicazioni per dispositivi mobili stanno diventando sempre più popolari come canali di prenotazione: secondo il report, il numero di persone che utilizzano le app per prenotare il proprio alloggio è raddoppiato rispetto all'anno precedente. Nel 2014 il 4% degli intervistati per lo studio TripBarometer aveva prenotato il proprio alloggio utilizzando una app mentre quest’anno la percentuale è salita all’8% e giunge addirittura all’11% per il segmento Viaggiatori Connessi. Coloro che prenotano attraverso le app per mobile sono utenti abituali, con uno su quattro (24%) che afferma di prenotare solitamente in questo modo. Un Viaggiatore Connesso su cinque dichiara di aver prenotato tramite una app perché l’accesso è più facile o più veloce e il 29% pensa di aver ottenuto un prezzo migliore.

 

Guardando esclusivamente al dispositivo utilizzato per effettuare una prenotazione, i Viaggiatori Connessi hanno il doppio delle probabilità rispetto ai viaggiatori globali di effettuare prenotazioni di viaggio tramite un dispositivo mobile. Computer portatili e PC sono ancora i dispositivi più comunemente utilizzati per le prenotazioni alberghiere, con il 50% dei Viaggiatori Connessi ad aver usato il computer portatile e il 32% il PC per prenotare l'alloggio per il loro viaggio più recente. Tuttavia è interessante notare che il 12% dei Viaggiatori Connessi ha prenotato il proprio alloggio tramite uno smartphone rispetto al 6% dei viaggiatori globali.

 

La tendenza segnata dalle piattaforme mobili per le prenotazioni è ancora più evidente quando si tratta di attività di viaggio, dove lo smartphone diventa il secondo dispositivo di prenotazione più popolare dopo il laptop: il 45% Viaggiatori Connessi sostiene di usare lo smartphone per prenotare le attività di viaggio mentre il 55% afferma di usare un computer  portatile. È qui che i Viaggiatori Connessi si differenziano maggiormente, dato che solo il 28% dei viaggiatori globali usa lo smartphone per prenotare le attività prima di un viaggio.

 

Smartphone, compagno di viaggio indispensabile

I Viaggiatori Connessi sono più propensi a portare con sé in vacanza i loro smartphone per organizzare il viaggio in maniera più efficiente (44%) e per prenotare l’alloggio una volta a destinazione (37%). In base ai dati sono inoltre più propensi della media dei viaggiatori a utilizzare gli smartphone per effettuare ricerche di viaggio una volta a destinazione: il 72% dei Viaggiatori Connessi utilizza il proprio dispositivo mobile per cercare ristoranti, il 67% per trovare attività e il 64% per leggere recensioni.

 

Uso dello smartphone

in vacanza

Viaggiatori Connessi

Viaggiatori Globali

Trovare la strada/mappe

81%

67%

Cercare un ristorante

72%

56%

Cercare attività

67%

51%

Leggere recensioni

64%

47%

Cercare hotel

50%

36%

Prenotare ristoranti

46%

36%

 

Viaggiatori Connessi: da dove vengono e dove vanno

Il Sudamerica vanta la percentuale maggiore di Viaggiatori Connessi con il 57% di intervistati che appartengono a questo segmento. Medio Oriente (55%) e Asia (49%) seguono a breve distanza. Dando uno sguardo ai singoli Paesi sono Thailandia e Cina a conquistare le prime posizioni della classifica, con il 65% dei rispondenti identificati come Viaggiatori Connessi. Circa la metà dei viaggiatori italiani (49%) rientra all’interno di questa categoria e oltre la metà (54%) dei viaggiatori a livello globale che ha in programma di visitare l’Italia nei prossimi 12 mesi sono Viaggiatori Connessi.

La Cina è il Paese che vedrà la percentuale maggiore di arrivi di Viaggiatori Connessi nel 2015 (61%), seguita da Australia (57%), Thailandia (55%) e Italia (54%).

 

Come soddisfare un Viaggiatore Connesso?

Tutti i viaggiatori concordano sul fatto che sia utile trovare in hotel adattatori, convertitori e caricabatterie per evitare di dover portare i propri da casa. Ma la differenza tra Viaggiatori Connessi e viaggiatori comuni emerge più chiaramente quando si tratta di servizi legati più direttamente alla connettività mobile. Circa la metà dei Viaggiatori Connessi (45%) apprezzerebbe la disponibilità di una app per prenotare attività e strutture tramite dispositivi mobili durante il viaggio (rispetto al 38% dei viaggiatori globali) e un terzo (34%) troverebbe utile un servizio di check-in tramite mobile (rispetto al 28% dei viaggiatori globali).

 

Cosa sfugge agli albergatori?

Secondo quanto emerso dal TripBarometer, mentre il 45% dei Viaggiatori Connessi apprezzerebbe una app per prenotare in mobilità durante il viaggio, solo il 16% degli albergatori a livello mondiale offre un’applicazione. Oltre un terzo dei Viaggiatori Connessi ha dichiarato che gradirebbe ricevere una SIM o un cellulare temporaneo in prestito dall’albergo, ma solo il 7% degli hotel offre attualmente questo servizio, che sarebbe una opportunità interessante per le strutture più piccole non solo per andare incontro ai bisogni dei Viaggiatori Connessi ma anche per offrire ai propri ospiti la possibilità di usufruire di un dispositivo mobile come compagno di viaggio in loco.

 

E l’Italia è pronta ad accogliere I Viaggiatori Connessi?

A livello mondiale gli albergatori sono diventati sempre più raggiungibili attraverso varie piattaforme, con il 73% degli hotel a livello mondiale che accetta le prenotazioni online e il 55% tramite dispositivo mobile. A oggi il 16% degli hotel di tutto il mondo offre una app per permettere ai propri ospiti di prenotare una volta giunti a destinazione e solo l’11% offre la possibilità di effettuare il check-in tramite mobile.  

 

Gli albergatori italiani sono più preparati dei tedeschi e francesi per accogliere I Viaggiatori Connessi. Il 45% delle strutture del Bel Paese offre un sito mobile-friendly rispetto al 38% dei tedeschi e al 33% dei francesi. Per quanto riguarda le prenotazioni via mobile, invece, nonostante l’Italia sia uno dei Paesi con la percentuale maggiore di Viaggiatori Connessi a livello europeo, gli albergatori nostrani sono tra i peggiori in Europa: solo il 66% accetta prenotazioni tramite questo canale. Precedono l’Italia Francia (67%), Germania (72%), Regno Unito e Spagna (entrambe al 76%) e Russia (84%).

 

“Se da una parte la maggioranza dei viaggiatori internazionali utilizza dispositivi mobili, l’aspetto distintivo dei Viaggiatori Connessi è la tendenza a vedere lo smartphone come piattaforma di prenotazione” ha dichiarato Marc Charron, president, TripAdvisor for Business. “Gli hotel dovrebbero trovare il modo di rendersi accessibili e visibili più che possono sulle piattaforme mobile in modo da rendersi interessanti per questo segmento di viaggiatori fortemente interattivi. Per le strutture più piccole o per quelle indipendenti, utilizzare un servizio come TripConnect instant booking è un modo perfetto per rendersi immediatamente prenotabili su TripAdvisor senza la necessità di sviluppare una soluzione propria per la prenotazione via mobile”.

 

 

1Metodologia: Lo studio TripBarometer di TripAdvisor è basato su un sondaggio online condotto da Ipsos, azienda di ricerca globale, nel periodo tra il 16 gennaio e il 2 febbraio 2015. Un totale di 44.277 interviste sono state finalizzate in 32 mercati. Il campione è composto da 34.016 consumatori  - divisi tra utenti di TripAdvisor e un panel online Ipsos di viaggiatori che hanno scelto di partecipare al sondaggio e hanno pianificato i loro viaggi online nell’ultimo anno - e da 10.261 rappresentanti di strutture ricettive che utilizzano i servizi gratuiti di marketing di TripAdvisor, rendendo lo studio il sondaggio che abbina viaggiatori e alloggi più grande del mondo. I dati del sondaggio consumer sono analizzati per rappresentare il profilo conosciuto della popolazione online, per rimanere in linea con le edizioni precedenti del TripBarometer. La stessa analisi è stata applicata a livello nazionale anche al sondaggio business. Il 42% dei rispondenti allo studio TripBarometer rientra nella categoria dei Viaggiatori Connessi, sottogruppo dei rispondenti globali del TripBarometer che include viaggiatori che hanno usato lo smartphone per pianificare la loro vacanza, prenotare una struttura per la loro vacanza o prenotare un’attività prima di andare in vacanza. Questi viaggiatori fanno parte soprattutto delle categorie millenari (32%), famiglie (20%) o senza figli (19%) e per la maggior parte sono di sesso maschile (51%). Per ulteriori informazioni sul TripBarometer visitare www.tripadvisor.it/TripBarometer e scaricare il rapporto globale.

 

***

A proposito di TripAdvisor

TripAdvisor® è il sito di viaggi più grande del mondo*, nato per aiutare i viaggiatori a pianificare e prenotare la vacanza perfetta. TripAdvisor offre consigli di viaggio pubblicati dai viaggiatori e un'ampia serie di funzionalità di ricerca informazioni, con collegamenti diretti agli strumenti di prenotazione che controllano centinaia di siti per trovare i migliori prezzi di hotel. I siti a marchio TripAdvisor rappresentano la più grande community di viaggiatori del mondo, con 340 milioni di visitatori unici ogni mese** e più di 225 milioni di recensioni e opinioni relative a 4.9 milioni di alloggi, ristoranti e attrazioni. I siti operano in 45 Paesi. TripAdvisor comprende anche la divisione TripAdvisor for Business, dedicata a mettere in contatto i professionisti del settore turistico-ricettivo con i milioni di utenti che ogni mese visitano il sito. TripAdvisor, Inc (NASDAQ:TRIP) comprende 24 siti di viaggio affiliati:

www.airfarewatchdog.com, www.bookingbuddy.com, www.cruisecritic.com, www.everytrail.com, www.familyvacationcritic.com, www.flipkey.com, www.gateguru.com, www.holidaylettings.co.uk, www.holidaywatchdog.com, www.independenttraveler.com, www.jetsetter.com, www.niumba.com, www.onetime.com, www.oyster.com, www.seatguru.com, www.smartertravel.com, www.thefork.com (inclusi www.lafourchette.com, www.eltenador.com,  www.iens.nl , www.besttables.com e www.dimmi.com.au), www.tingo.com, www.travelpod.com, www.tripbod.com, www.vacationhomerentals.com, www.viator.com, www.virtualtourist.com e www.kuxun.cn.  

 

*Fonte: comScore Media Metrix per i siti di TripAdvisor, dati mondiali, dicembre 2014

**Fonte Google Analytics, dati mondiali, primo trimestre 2015

 

 

 

***

 

Contatti      

TripAdvisor                                                                           Competence Corporate & Marketing Communication

Valentina Quattro vquattro@tripadvisor.com                           Michele Andreoli andreoli@compcom.it

                                                                                            Giulia Rabbone rabbone@compcom.it

 

 

 

 

 

 

RECENSIONI RAPIDE CELEBRA I 100.000 UTILIZZATORI

E SI ARRICCHISCE DELLA NUOVA FUNZIONE DI FEEDBACK PRIVATI

 

TripAdvisor potenzia Recensioni Rapide per offrire uno strumento gratuito

di sondaggi privati ai fornitori di alloggi

 

Milano, 25 giugno 2015 TripAdvisor annuncia oggi un nuovo potenziamento di Recensioni Rapide che permette ai proprietari di alloggi di incoraggiare i loro ospiti a completare un sondaggio privato oltre a lasciare una recensione su TripAdvisor. Questa nuova funzionalità è un’estensione gratuita del popolare servizio Recensioni Rapide, che è già stato utilizzato da oltre 100.000 business. L’utilizzo dello strumento sondaggi privati insieme a Recensioni Rapide aiuterà i proprietari di hotel indipendenti e bed & breakfast a raccogliere facilmente recensioni su TripAdvisor e, allo stesso tempo, avere un feedback privato da parte dell’ospite.

 

Lanciato a maggio 2013, Recensioni Rapide fornisce ai proprietari di business la possibilità di inviare agli ospiti una email personalizzata di richiesta recensione a seguito del loro soggiorno caricando gli indirizzi email nella piattaforma Recensioni Rapide. I business che lavorano con uno dei fornitori di servizi per la connettività partner di TripAdvisor hanno l’opzione aggiuntiva di poter impostare  una richiesta generata automaticamente due giorni dopo il check-out. Il nuovo strumento di sondaggi privati, messo a punto a seguito dei feedback ricevuti dai proprietari, offre un potente valore aggiunto a questo processo, consentendo alle aziende di acquisire informazioni più dettagliate attraverso il feedback dei clienti.

 

TripAdvisor ha consultato i proprietari di strutture per sviluppare una lista di elementi chiave su cui gli albergatori vorrebbero un feedback specifico da parte dei loro ospiti. Questo ha permesso a TripAdvisor di creare una serie di domande tra cui gli albergatori possono sceglierne fino a sette per costruire un sondaggio personalizzato sulla soddisfazione del cliente. Una volta che l’ospite risponde al sondaggio, le risposte sono a disposizione dei proprietari che possono visualizzarle e scaricarle dal pannello Recensioni Rapide nel Centro Gestione, fornendo ai business informazioni utili sui loro servizi e performance.

 

“Sin dal lancio, oltre 100.000 business dell’ospitalità, tra cui 60.000 proprietari di alloggi, hanno usato Recensioni Rapide come parte della loro strategia di comunicazione post-soggiorno e i risultati sono stati impressionanti. Secondo i nostri dati, gli utilizzatori di Recensioni Rapide vedono in media un aumento del 28% del numero di recensioni su TripAdvisor, dimostrando quanto lo strumento sia importante nell’incoraggiare gli ospiti a condividere il proprio feedback. Con il livello di successo che abbiamo riscontrato, è stata una conseguenza naturale per noi aggiungere una funzione di sondaggio privato alla soluzione Recensioni Rapide per le aziende dell’ospitalità” ha dichiarato Minesh Shah, senior director, global hotel partnerships, TripAdvisor.

 

“Sappiamo che sia le recensioni sia i commenti privati svolgono un ruolo importante nell’aiutare gli albergatori a ottimizzare le operazioni e fidelizzare la clientela” ha continuato Shah. “Questo è il motivo per cui abbiamo lavorato a stretto contatto con i proprietari di business per creare uno strumento gratuito che consenta loro di raccogliere i preziosi feedback degli ospiti in modo semplice ed efficace. La funzionalità sondaggi privati porta Recensioni Rapide a un livello superiore, aiutando le strutture più piccole e indipendenti a ottenere ulteriori informazioni oltre alle recensioni grazie alla possibilità di porre domande mirate e specifiche per identificare le opportunità di miglioramento”.

 

Le caratteristiche dei sondaggi privati di Recensioni Rapide

  • Gratuito: il prodotto è gratuito e disponibile per tutti i proprietari di alloggi registrati su TripAdvisor in tutte le lingue e in tutti i paesi in cui il sito opera

 

 

 

  • Privato: i feedback rilasciati dagli ospiti sono accessibili solo dal proprietario e non hanno alcun impatto sulla classifica o sul punteggio
  • Opzionale: i proprietari possono attivare o disattivare i sondaggi privati in qualunque momento  
  • Automatico: i business che utilizzano uno dei fornitori partner di servizi di connettività per gli hotel possono impostare le campagne automatizzate di Recensioni Rapide in modo che includano un sondaggio privato
  • Facile e personalizzabile: i proprietari possono costruire e modificare velocemente il loro sondaggio personalizzato in qualunque momento grazie a un’interfaccia a trascinamento intuitiva
  • Di forte impatto: i risultati vengono visualizzati nel pannello Recensioni Rapide, dove possono essere utilizzati per identificare informazioni utili ed essere modificati per avere risultati relativi a date specifiche. I risultati possono anche essere scaricati dai proprietari per effettuare ulteriori analisi

 

Per maggiori informazioni su Recensioni Rapide + Sondaggi Privati visitare: http://www.tripadvisor.it/TripAdvisorInsights/n2623/review-express-private-surveys-quick-start-guide

 

 

***

 

A proposito di TripAdvisor

TripAdvisor® è il sito di viaggi più grande del mondo*, nato per aiutare i viaggiatori a pianificare e prenotare la vacanza perfetta. TripAdvisor offre consigli di viaggio pubblicati dai viaggiatori e un'ampia serie di funzionalità di ricerca informazioni, con collegamenti diretti agli strumenti di prenotazione che controllano centinaia di siti per trovare i migliori prezzi di hotel. I siti a marchio TripAdvisor rappresentano la più grande community di viaggiatori del mondo, con 340 milioni di visitatori unici ogni mese** e più di 225 milioni di recensioni e opinioni relative a 4.9 milioni di alloggi, ristoranti e attrazioni. I siti operano in 45 Paesi. TripAdvisor comprende anche la divisione TripAdvisor for Business, dedicata a mettere in contatto i professionisti del settore turistico-ricettivo con i milioni di utenti che ogni mese visitano il sito. TripAdvisor, Inc (NASDAQ:TRIP) comprende 24 siti di viaggio affiliati:

www.airfarewatchdog.com, www.bookingbuddy.com, www.cruisecritic.com, www.everytrail.com, www.familyvacationcritic.com, www.flipkey.com, www.gateguru.com, www.holidaylettings.co.uk, www.holidaywatchdog.com, www.independenttraveler.com, www.jetsetter.com, www.niumba.com, www.onetime.com, www.oyster.com, www.seatguru.com, www.smartertravel.com, www.thefork.com (inclusi www.lafourchette.com, www.eltenador.com,  www.iens.nl , www.besttables.com e www.dimmi.com.au), www.tingo.com, www.travelpod.com, www.tripbod.com, www.vacationhomerentals.com, www.viator.com, www.virtualtourist.com e www.kuxun.cn.  

 

*Fonte: comScore Media Metrix per i siti di TripAdvisor, dati mondiali, dicembre 2014

**Fonte Google Analytics, dati mondiali, primo trimestre 2015

 

 

***

 

Contatti      

TripAdvisor                                                                                              Competence Corporate & Marketing Communication

Valentina Quattro vquattro@tripadvisor.com                                               Michele Andreoli andreoli@compcom.it

                                                                                                                Giulia Rabbone rabbone@compcom.it

 

 

 
«Start Prev 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Next End »

Page 1 of 18